1^cappella-particolare

1^ cappella destra

La prima cappella è tutta dedicata a Maria. Sopra l’altare troviamo una tela dipinta a tempera raffigurante Nostra Signora di Misericordia (patrona della Diocesi di Savona-Noli) di Agostino Ratti (sec. XVIII): propone con particolare delicatezza l’apparizione della Madonna al contadino Antonio Botta, avvenuta il 18 Marzo 1536 presso la vicina valle del torrente Letimbro.
Sulle pareti laterali alcuni affreschi riproducono due miracoli di N.S. di Misericordia e, nel soffitto, la Gloria della Vergine.
Nel contesto mariano di questa cappella merita particolare attenzione la statua marmorea raffigurante la Carità: attorno ad una giovane donna si stringono tre bambini, dei quali uno viene allattato al suo seno. E’ un genere espressivo diffuso in Europa  a partire dal XVI secolo. Non è certo la raffigurazione di Maria Vergine ma esprime comunque in modo efficace il ruolo che Maria ha nella Chiesa: nutrire i suoi figli di quel latte spirituale che è la conoscenza, l’intimità con Gesù, scaturito dal suo grembo materno.