2^-cappella-Adorazione-dei-Magi

2^ cappella sinistra

Nella seconda cappella sono da notare i dipinti del pittore genovese Bernardo Castello (1557-1629) che decorò la Cappella ai primi del Seicento.
Sulla volta, scene dei Vangeli dell’Infanzia: al Centro l’Adorazione dei Magi (Mt. 2,12), a destra la Presentazione di Gesù al tempio (Lc. 2, 22-24) e a sinistra la Circoncisione (Lc. 2, 21).
Sull’altare, la pala con l’ Adorazione dei pastori (Lc. 2, 8 ss.).
Sulle pareti laterali della cappella, la Fuga in Egitto (Mt. 2, 14-15) (in alto a destra) e il Sogno di San Giuseppe (Mt. 2, 19-20) (in alto a sinistra).
E’ come se questa cappella volesse introdurre il fedele/visitatore alla conoscenza di Gesù partendo proprio dai primi momenti della sua vita terrena: il suo primo incontro con la nostra Umanità.