Pubblicati da giovanni

S. Agostino d’Ippona 7.

Abbiamo parlato del Battesimo di S. Agostino, tappa fondamentale della sua vita: un punto di arrivo e, allo stesso tempo, un punto di partenza. Ora vogliamo spendere qualche parola sul percorso che ha portato Agostino a questo punto cardine della sua vita, dando uno sguardo (sintetico) agli ultimi momenti del suo cammino di conversione al […]

S. Agostino d’Ippona 6.

Abbiamo avuto modo di vedere come il Battesimo di S. Agostino sia stato oggetto di interesse pittorico da parte di Gio Agostino Ratti (1699-1775), che ha rappresentato l’episodio in un affresco situato nella chiesa parrocchiale di S. Ambrogio in Legino-Savona. In questo articolo vogliamo dare uno sguardo ad un’altra interpretazione dello stesso momento della vita […]

S. Agostino d’Ippona 5.

A proposito dell’attività di S. Agostino nella confutazione delle eresie del suo tempo, riportiamo qui il dipinto “La disputa con gli eretici donatisti alla Conferenza di Cartagine”, opera di Carl Van Loo (1753), collocato nel coro della chiesa di Notre Dame des Victoires a Parigi. Ispirato all’analoga scena di Louis de Boullogne, il dipinto ripropone […]

S. Agostino d’Ippona 4.

Il vescovo Valerio nel timore che Agostino venisse spostato in altra sede, convinse il popolo e il primate della Numidia, Megalio di Calama, a consacrarlo vescovo coadiutore di Ippona; nel 397 morto Valerio, egli gli successe come titolare. Dovette lasciare il monastero e intraprendere la sua intensa attività di pastore di anime, che svolse egregiamente, […]

S. Agostino d’Ippona 3.

Riprendiamo il nostro incontro con Sant’Agostino. Intenzionato a creare una Comunità di monaci in Africa, Agostino decise di ritornare nella sua patria e nell’attesa della nave, la madre Monica improvvisamente si ammalò di una febbre maligna (forse malaria) e il 27 agosto del 387 morì a 56 anni. Il suo corpo fu trasferito a Roma […]

S. Agostino d’Ippona 2.

Giunto a Roma, con l’aiuto dei manichei, Agostino aprì una scuola, ma l’esperienza non fu del tutto felice: gli studenti romani, furbescamente, dopo aver ascoltato con attenzione le sue lezioni, sparivano al momento di pagare il compenso pattuito. L’uso di quel tempo, infatti, prevedeva che studenti e insegnante concordassero preventivamente il compenso che doveva essere […]

S. Agostino d’Ippona 1.

Riprendiamo il nostro percorso alla conoscenza dei Santi che sono raffigurati con statue di marmo, collocate sulla parte anteriore della Mensa della nostra Cattedrale. Dopo Bernardino da Siena, Caterina d’Alessandria e Maria di Magdala, siamo giunti ad Agostino d’Ippona, il grande dottore della Chiesa. Forniamo solo alcuni cenni della sua biografia; successivamente ci occuperemo della […]

S. Maria Maddalena 4.

Per completare il nostro excursus su Santa Maria Maddalena, ci sembra doveroso volgere la nostra attenzione al momento più drammatico della vita di questa Santa: il momento in cui presenziò alla crocifissione, agonia e morte di Gesù. Maria Maddalena fu fra coloro che maggiormente amarono Gesù e lo dimostrò con chiarezza e coraggio. Quando giunse […]

S. Maria Maddalena 3.

In Occidente, il culto di Santa Maddalena è stato diffuso soprattutto dai Domenicani. Quindi, con espressione non elegante ma efficace, possiamo dire che Maria Maddalena “gioca in casa” anche nella chiesa domenicana di via Mistrangelo in Savona, dove la troviamo raffigurata con Santa Caterina d’Alessandria e la Madonna nel dipinto che illustra “Il miracolo di […]

S. Maria Maddalena 2.

Il 3 giugno 2016 la Congregazione per il Culto Divino ha pubblicato un decreto con il quale, «per espresso desiderio di papa Francesco», la celebrazione di Santa Maria Maddalena, che era memoria obbligatoria, viene elevata al grado di festa. Il Papa ha preso questa decisione «per significare la rilevanza di questa donna che mostrò un […]