Beato Ottaviano, vescovo

Beato Ottaviano 15.

In chiusura di questo percorso alla conoscenza del Beato Ottaviano, bisogna dire che se poche sono le notizie certe circa la sua vita ed il suo ministero vescovile, sono invece abbondanti le notizie e i documenti che certificano il culto a lui reso nel corso dei secoli.
Diverse volte, in occasione di pestilenze e carestie, la preghiera rivolta al Beato Ottaviano ha ottenuto preziosi aiuti per Savona.
Più volte l’urna contenente la sua salma fu portata processionalmente per le vie della città per invocare la benedizione ed il soccorso del Beato; più volte Ottaviano ha risposto agli appelli dei Savonesi.
La continuità del culto popolare approdò al riconoscimento ufficiale e solenne da parte della Santa Sede che, con indulto del 1783, definì l’Uffizio proprio del Beato Ottaviano, vescovo e confessore.
Oggi, nella Diocesi di Savona-Noli, la festa del Beato Ottaviano si celebra il 3 di Agosto.