Ludger Lohmann

Ludger Lohmann: concerto d’organo

Nel quadro di una sempre più ricca e selezionata attività concertistica che la Cattedrale di Savona organizza per offrire un prezioso contributo di spiritualità attraverso la musica, domenica 23 Aprile p.v. alle ore 21, avremo l’onore e il piacere di gustare il concerto offerto da una delle più prestigiose figure dell’universo della musica per organo: il maestro Ludger Lohmann.
In occasione del decennale della scomparsa del maestro Emilio Traverso, Lohman presenterà un concerto che avrà come tema conduttore “La Risurrezione”.
Ecco alcune note per una minima conoscenza di Ludger Lohmann.
Nato a Herne (Germania) nel 1954, legato ad Emilio Traverso da una grande amicizia, Lohmann è una delle più alte autorità nel campo della musica d’organo.
Ha studiato musica a Colonia, con la guida di Wolfagang Stockmeier per l’organo e Hugo Ruf per il clavicembalo. Successivamente ha perfezionato gli studi a Vienna con Anton Heiller e a Parigi con Marie Claire Alain (che fu ospite, alcuni fa,  nella nostra Cattedrale con un indimenticabile concerto).
Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali, vincendo nel 1979 all’ARD International Music Competition di Monaco di Baviera e al Grand Prix di Chartres nel 1982.
Esperto in interpretazione della musica antica (dottorato in musicologia) da decenni è  insegnante a Colonia e Stoccarda, dove per 25 anni è stato organista della cattedrale.
La sua prestigiosa attività di insegnante e concertista è diffusa e famosa in tutto il mondo.
Numerose sono anche le registrazioni per la radio e la televisione, e le incisioni di musica per organo.
Ricordiamo volentieri, senza stancarci, che i concerti in Cattedrale non sono un evento mondano ma un’occasione di alta qualità artistica posta a servizio di un arricchimento culturale e spirituale per chiunque voglia coglierla.