presentazione-di-Maria

Presentazione di Maria

Il fatto della presentazione di Maria al tempio, com’è noto, non è narrato in nessuno dei testi sacri, mentre viene proposto con abbondanza di particolari dagli apocrifi (in particolare il Protovangelo di Giacomo), cioè da quegli scritti molto antichi e per tanti aspetti analoghi ai libri della Bibbia, che tuttavia la Chiesa ha sempre rifiutato di considerare come ispirati da Dio e quindi come Sacra Scrittura.
La “Presentazione al tempio” che il Vangelo di San Luca ci racconta è quella di Gesù; un gesto rituale che la legge mosaica prescriveva per tutti i figli primogeniti maschi di Israele.
Il tema della ”presentazione di Maria” non ha nulla a che fare con questo gesto ma sta a significare, secondo la tradizione apocrifa, la consacrazione totale di Maria alla volontà di Dio fin dall’inizio della propria vita.