Chiostro-Sistina

Restauro chiostro 26.

Agosto è terminato, le ferie pure e i lavori riprendono.
Dopo una meritatissima sosta, gli operai hanno ripreso in questi giorni a lavorare nel chiostro della Cattedrale.

Ci sono ancora molte cose da fare: restauri di affreschi, restauri di statue o comunque di materiali lapidei, completare la pavimentazione in ferro (circa la metà dell’opera), completare alcuni lavori in muratura, predisporre l’impianto di illuminazione, installare il dissuasore anti-piccioni, connettere e rendere funzionali gli scarichi delle acque piovane, sistemare l’aiuola del chiostro, realizzare il “bookshop” (biglietteria e rivendita di oggetti e pubblicazioni riguardanti il chiostro) … e forse anche altre cose che ora sfuggono non solo a chi scrive ma anche a chi lavora, perché problemi possono sempre presentarsi inaspettatamente.
Insomma, una serie di cose ancora impegnative che fanno sorgere, tra le altre, una domanda particolare: quando sarà inaugurato il chiostro restaurato? E’ sempre valida l’ipotesi della metà di Ottobre?
Volete una risposta attendibile?
Per ora non siamo in grado di darvela.
L’intenzione resta quella annunciata ma … Ne parleremo un po’ più avanti.